I ragazzi di Fuoriclasse alla ricerca di nuovi stili di vita

Postato il Aggiornato il

Venerdì 20 giugno il gruppo di bambini e ragazzi di Fuoriclasse ha partecipato a una caccia al tesoro nel parco di villa Scheibler, alla ricerca di uno stile di vita più sostenibile. Tre sono state le tappe fondamentali: la raccolta differenziata, lo spreco alimentare e l’impronta ecologica. Nella prima sfida i ragazzi hanno collaborato per suddividere nei giusti contenitori i rifiuti di plastica, carta, vetro e metallo che erano stati mescolati in un grosso sacco;  poi, in una gara tutti-contro-tutti si sono riempiti i piatti di cibo per poi capire che è meglio scegliere bene quello che si vuole mangiare per evitare inutili sprechi. Nella terza e ultima tappa si è ragionato sulle azioni quotidiane, dallo spegnere le luci prima di uscire all’andare a scuola in bicicletta, per scoprire quanto le nostre vite incidono sulla natura e sulla vita del Pianeta.

Infine, i ragazzi hanno visitato il giardino vicino allo spazio Baluardo in compagnia di Anna, la responsabile che ogni giorno si prende cura di fiori e piante. A tutti sono stati regalati alcuni semi: un piccolo segno di cui prendersi cura per fare bene alla nostra Terra.

5a