Chi semina, raccoglie!

Postato il

Il QuOrto comincia a dare i suoi frutti e diversi ortisti hanno già assaggiato i prodotti del loro lavoro. Anche nella parte di giardino condiviso cominciano a spuntare cetrioli, melanzane e pomodori e crescono sempre più belle le piantine di salvia, basilico, rosmarino, menta, lavanda, erba cipollina, timo e origano.

Alcune di queste erbe aromatiche sono gli ingredienti di una semplice e veloce ricetta utile per arricchire qualsiasi piatto: il sale agli aromi.

Basilico-genovese-2Ingredienti:
sale grosso
basilico, menta, salvia, rosmarino, origano, maggiorana, timo a piacere.

Procedimento:
Lavate delicatamente le erbe, asciugatele per bene e passatele al mixer insieme al sale grosso. La consistenza del sale non deve risultare fine ma piuttosto grezza.

Fate asciugare l’umidità del sale alle erbe mettendolo 5/10 minuti in forno a 50°. Versate il sale in vasetti precedentemente sterilizzati: in questo modo gli oli essenziali delle erbe rimarranno imprigionati nei granelli di sale. Con questa semplice ricetta potrete arricchire il sale di nuovi profumi e sapori, creando un condimento ottimo su verdure, carne e pesce.

Scaricate qui la ricetta:  sale alle erbe_pdf